POESIE E RACCONTI

LA DONNA DEL 23

Malgrado l’acquazzone che all’alba aveva allagato mezza città, il sole splendeva su Milano. Un’arancia scagliata nel blu del cielo terso. Milioni di particelle di azzurro e di blu delineavano la linea dell’orizzonte, e oltre l’orizzonte il Monte Rosa. Sembrava quasi di toccarlo con mano, annullando gli oltre cento chilometri di